puntate gratis bidoo: come ottenerle

Consigli per partecipare alle aste al centesimo

Cosa sono le aste al centesimo?

 

Le aste al centesimo sono particolarmente diffuse on line e il loro funzionamento è davvero elementare.

Basta, infatti, andare sulla pagina web che ospita l’asta e scegliere il prodotto, o i prodotti, che si desidera acquistare.

A questo punto è sufficiente fare l’offerta e, ogni volta che l’offerta sale e si vuole continuare per aggiudicarsi il pezzo, offrire nuovamente.

Ogni puntata fa aumentare il valore solo di un centesimo, da qui appunto il nome.

L’ultima persona che riesce a puntare prima dello scadere dell’asta si è aggiudicata il prodotto.

 

Perché partecipare alle aste al centesimo?

 

Partecipando a questo tipo di aste è possibile accaparrarsi prodotti di una certa qualità ad un prezzo modico.

In questo modo è possibile creare un piccolo business rivendendoli ad altri.

Sicuramente si tratta di un’ottima occasione per arrotondare uno stipendio scarno o per mettere da parte un bel gruzzoletto e regalarsi una vacanza rilassante.

Ma vediamo nel dettaglio cosa è necessario sapere se si vuole partecipare alle aste al centesimo.

 

Come partecipare alle aste sociali on line

 

In realtà, se si vuole partecipare a questo tipo di aste on line senza alcuna preparazione pregressa si va quasi sicuramente incontro ad una grossa delusione.

Gli altri partecipanti possono essere esperti e conoscere i giusti trucchetti per accaparrarsi il prodotto lasciandovi a bocca asciutta.

Esistono però alcune accortezze e alcuni stratagemmi che se attuati vi assicurano degli ottimi risultati.

Ecco quali sono.

 

Considera sempre il tuo budget!

 

Al momento della registrazione sul sito di aste al centesimo online vi è stato chiesto di versare una certa somma, dalla quale poi vengono scalate tutte le vostre puntate per i vari oggetti scelti.

Dovete sempre tenere in considerazione questa cifra per evitare di sforare.

Come abbiamo detto sopra, nelle aste al centesimo vince chi punta per ultimo e voi dovete sempre avere la quantità di crediti necessari per poter fare l’ultima offerta.

Visto che si investono dei soldi prima dell’acquisto è buona norma controllare l’affidabilità del sito.

Solitamente per farlo è sufficiente una ricerca che vi riporta le esperienze e le opinioni degli altri navigatori che si sono imbattuti nello specifico portale.

 

Ma qual è la strategia vincente?

 

Il trucco è quello di riuscire a rimanere sull’asta fino alla fine.

Bisogna considerare che ad ogni offerta lo scadere dell’asta avanza di dieci secondi.

Quindi, dopo una puntata iniziale, si consiglia di stare a guardare come procede l’asta.

In questo modo si può fare una media del numero di puntate e decidere di ripuntare quando il prezzo ha raggiunto già una certa cifra e il numero di puntate va diminuendo.

 

Ultimi consiglio: scegli bidoo per le aste on line

 

sito aste online sicuroSe è la prima volta che partecipate ad un’asta al centesimo vi consiglio di collegarvi su dei siti aste online affidabili, senza intervenire, anche se – si sa – la voglia è tanta.

Questo aiuta a comprendere maggiormente i meccanismi e le dinamiche tipici dell’asta su quel portale.

Siti web con meno iscritti, ovviamente, permettono l’acquisto di oggetti ad un prezzo più basso ma è più facile andare incontro a qualche fregatura quindi è bene informarsi adeguatamente prima di caricare i propri soldi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.