mobili per arredare casa

Mobili e accessori per la casa

Nel momento in cui si arreda una casa spesso si devono fronteggiare spese considerevoli e per questo molti devono rinunciare a sogni e desideri che non possono permettersi.

Le stanze di una casa sono tante e, spesso, devono essere presenti alcuni elementi fondamentali in ognuna.

Se state arredando l’intera casa dovrete innanzitutto pensare allo stile generale che volete dare all’ambiente complessivo e quindi procedere a riempire ogni singola stanza.

Il consiglio generale è di scegliere uno stile (moderno, classico, etnico, shabby chic, e così via) e di mantenerlo in tutta la casa.

Tuttavia, se volete essere ancora più originali potete creare un mix di stili e realizzare ogni stanza in un mood differente.

Per esempio potete realizzare una cucina moderna ma un salotto dall’aspetto classico.

Scegliete come preferite lo stile dell’arredamento della vostra casa in base a gusti personali ed esigenze.

L’essenziale è che l’ambiente domestico rispecchi la personalità di chi lo vive così da risultare personalizzato ed unico.

 

Arredamento casa fai da te

 

La prima soluzione ideale per risparmiare sull’acquisto di mobili e complementi d’arredo è quella di ricorrere al fai da te.

Grazie a numerosi tutorial su internet oppure su riviste specializzate è ormai possibile realizzare ogni genere di mobile partendo da materiali di riciclo oppure utilizzando la propria manualità.

L’arredamento con materiali non convenzionali (come ad esempio i pallet in legno degli imballaggi) è ormai una delle principali tendenze del momento.

Proprio con i pallet in legno è possibile realizzare tavolini, divani, letti e tantissimi altri complementi d’arredo particolari e di design.

Se siete pratici con il cucito potrete acquistare tessuti in stock e realizzare i rivestimenti per cuscini, divani e tendaggi coordinati per ogni stanza.

Realizzando i mobili in maniera autonoma si otterrà un risparmio notevole rispetto all’acquisto di prodotti finiti e venduti in negozi.

 

Usato e outlet

 

arredamenti economici onlineUn’altra soluzione è quella di puntare sull’arredamento usato.

In mercatini (ma anche online) è possibile trovare mobili di ogni stanza usati e acquistarli, quindi, ad un prezzo nettamente inferiore rispetto a quelli nuovi.

I criteri di valutazione in questo caso dipendono esclusivamente da voi.

Potete acquistare mobili usurati con l’intenzione di rimetterli a nuovo in maniera artigianale sfoggiando la vostra creatività oppure potete scegliere mobili e complementi d’arredo tenuti in buono stato ma non nuovi di negozio.

 

Un’alternativa all’usato è quella di recarsi presso negozi di mobili per la casa che dispongono di una sezione outlet. G

eneralmente in quest’ala del negozio vengono esposti mobili di vecchie collezioni, rimanenze di magazzino oppure mobili che sono stati esposti ai visitatori.

Il vantaggio dell’outlet è che potrete avere mobili nuovi a prezzi molto scontati.

Anche in questo caso valutate attentamente il risparmio effettivo e lo stato dei prodotti che state per acquistare.

Fate tutte le domande e le richieste del caso, comprese quelle relative alle modalità di pagamento e se sono previste ulteriori spese alla consegna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.