Come scegliere la propria connessione fra tutte le offerte adsl disponibili

Offerte adsl, come fare la propria scelta nell’attuale mercato.

Innanzitutto, perché dotarsi di un’adsl.

Sono ormai sempre più numerosi e indispensabili i servizi disponibili online. Basta pensare alla comodità di consultare le notizie del giorno da casa, come controllare anche il proprio conto corrente o tenere i contatti con amici e parenti, magari anche lontani, grazie al nostro social network preferito. Irrinunciabile quindi dotarsi di una connessione utilizzabile tramite il nostro dispositivo preferito, che sia il computer, il tablet o il portatile, consultando le numerose offerte adsl.

Districarsi tra le varie offerte adsl.

E’ facile immaginare che in caso di una connessione per navigare da casa una delle scelte migliori è rappresentata dall’adsl. Già, ma quale adsl visto la vasta scelta disponibile nel mercato delle offerte adsl?
Controllando i vari siti di comparazione delle adsl presenti sul mercato italiano infatti, ci accorgeremo che gli operatori, così come per le offerte delle connessioni wireless con chiavetta, dispongono di una vasta scelta di offerte, che comprendono differenti velocità medie e massime di connessione, di download e upload, con due tipi di supporto fisico su cui far viaggiare i vostri dati e con conseguente differenze di prezzo.

Adsl su cavo di rame o fibra ottica?

L’ADSL, acronimo composto dalle iniziali delle parole inglesi “Asymmetric Digital Subscriber Line” (ovvero un tipo di trasmissione asimmetrica che consente di avere una velocità di scaricamento molto più veloce di quella d’invio) fa sì che i dati per la connessione ad Internet viaggino sul classico doppino telefonico in rame.
La velocità di download e di upload della tecnologia ADSL non è uguale per ogni operatore, essa varia sia in base alla tariffa scelta che per cause tecniche; in primis la distanza dalla centrale telefonica e la qualità dei cavi ma anche intasamento e addirittura condizioni del tempo fanno la loro parte.tecnologia adsl

La fibra ottica invece ha una tecnologia di trasmissione dati che consiste nell’utilizzare cavi in fibra vetrosa adibiti alla propagazione di segnali ottici.  Le loro proprietà apportano diversi vantaggi, come un’ampia capacità di banda, che consente un’efficace trasporto di dati e la copertura di grandi distanze, la caratteristica di non essere influenzate da disturbi elettromagnetici, radiofrequenze o condizioni climatiche, un’alta velocità di trasmissione nonché una sicurezza superiore per quanto riguarda le intercettazioni.
Grazie a queste caratteristiche tecniche, l’adsl su fibra ottica permette di raggiungere velocità di trasmissione dati di gran lunga superiore a quella dell’adsl su classico doppino di rame, tanto che viene infatti anche definita tecnologia a banda ultra larga.

Uno dei principali utilizzatori di questa tecnologia superiore è da sempre Fastweb, che oltre a offrire una connessione tra le migliori offerte adsl, alla massima velocità, con traffico senza limitazioni su fibra ottica, insieme a telefonia integrata con chiamate illimitate verso numerazioni fisse e mobili, grazie alla partnership con Sky riesce ad abbinare a un costo decisamente contenuto anche tutti i servizi di quest’ultima. Non mancano ulteriori benefici legati alla promozioni in atto, tipo attivazione gratis, modem Wi-Fi e altri gadget tecnologici in omaggio.

Possiamo scoprire i dettagli qui:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.