Credenze antiche e moderne, il fascino della magia

Moltissime persone si avvicinano alla magia proprio mentre soffrono per una persone o per qualche situazione sentimentale.

Non a caso la ricerca di una particolare pratica chiamata legamenti d’amore, è sempre sulla cresta dell’onda, tra chi naturalmente si interessa di new age ed esoterismo moderno.

E’ buffo pensare ai primi anni del 900 quando le pratiche magiche venivano tramandate oralmente, e dove il massimo dello scambio economico era una gallina per un malocchio tolto, tuttavia queste cose hanno subito una trasformazione inevitabile, data sia dal passare del tempo, sia dal diverso mezzo di comunicazione, perchè oggi tutto dev’essere online.

Combaciare una tradizione così antica con l’online non è semplice sicuramente, ma le ricerche fioccano e l’interesse delle persone si mantiene sempre ben alto.

Cosa fare in questi casi

Purtroppo non per tutti quelli che cercano nel web un rito propiziatorio o scaramantico c’è un ritorno o una soluzione, talvolta l’amore è giunto semplicemente al suo capolinea, ma altre volte le persone si intestardiscono sperando di trovare una soluzione in quell’universo new age, fatto di santoni e sciamani, psicologi e psicoterapeuti, che offrono una spalla su cui piangere.

Non riteniamo corretto giudicare gli altri, ciascuno ha il suo modo di gestire la sofferenza e il dolore di una perdita, ma di certo in questo marasma di offerte che poco hanno di spirituale e molto di economico, un sorriso viene strappato dall’ingenuità di alcune ragazzine alla ricerca della formula perfetta.

Se ci pensiamo davvero quante persone sono avvezze a pratiche quotidiane che includono una credenza poco razionale.

Rompere uno specchio, mettere un lucchetto in un ponte, non incrociare le mani nei saluti, e tante altre piccole cose.

Manteniamo il nostro essere italiani con il gusto per il folk e per la magia (o superstizione decidete voi). Anche chi non crede in queste cose non crede allungando l’occhio, a contare le persone che leggono semplicemente l’oroscopo si direbbe che siamo un popolo con il naso all’insù!

Legamenti, legami capiamoci di più

Entrando ancor più nel vivo delle discussioni circa questi legamenti o legami, capiamo che l’etimologia del termine indica chiaramente un concetto semplice, lego due persone affinchè non possano staccarsi o separarsi.

Tralasciando il libero arbitrio, che per certa gente non esiste evidentemente, addentrarsi in questi argomenti può risultare davvero solo per stomaci forti, infatti, sena dover entrare troppo nello specifico, possiamo assicurarvi che molte ragazze sono pronte a tutto pur di veder tornare il proprio uomo (ma anche al contrario, ragazzi che attendono il ritorno dell’amata) e la rosa di scelta è vastissima, si va da legamenti così detti energetici, operati da parapsicologi e sciamani moderni, a cose fai da te, che implicano quelle preghiere/orazioni che si trovano pubblicate nei forum di settore.

Infine si trovano numerose discussioni su questo e quel metodo, fatte dagli interessati che in rete si aiutano nel cercare il miglior professionista o il miglior metodo per raggiungere i loro scopi.

La magia al giorno d’oggi

La magia, così come intesa in queste pratiche antiche, è arrivata al giorno d’oggi perchè c’è molta gente che ci crede, ed è diventata un business fiorente, si contano infatti migliaia di operatori del settore, tra cartomanti, astrologi (nonostante l’astrologia non sia necessariamente una forma esoterica ma più una forma di analisi personale) e altrettante richieste, un lavoro quindi che non tramonta mai.

Un mondo nascosto ma nemmeno troppo, alla mercè di tutti, di chi sceglie questi riti perchè all’ultima spiaggia, o di chi sceglie di credere a qualcosa di impalpabile per metabolizzare il suo disagio.

A voi la scelta, se credere o non credere, senza pregiudizi di sorta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *