copertura assicurazione viaggio america

Quale assicurazione sanitaria per un viaggio turistico in USA

Non importa quanto lungo o corto sia il vostro viaggio verso gli USA, assicuratevi di avere un’adeguata assicurazione di viaggio, acquistata prima della partenza.

È necessaria una copertura per le emergenze e le cure mediche, compresi i ricoveri ospedalieri e, al bisogno, un volo di emergenza per il ritorno a casa. Le cure mediche negli Stati Uniti sono di altissimo livello, ma le spese potrebbero farvi dichiarare bancarotta.

In genere, un piano assicurativo per i visitatori degli Stati Uniti che provengono dall’estero, prevede oltre alla copertura assicurativa sanitaria per tutta la durata del viaggio anche una polizza infortuni.

L’assicurazione sanitaria di viaggio vi protegge in caso di malattia o infortunio e vi fornisce le principali prestazioni mediche in caso di emergenza.

Il livello di copertura medica internazionale fornita dalla vostra compagnia di assicurazione nazionale può variare notevolmente a seconda del vostro piano, quindi potreste avere una copertura molto limitata o addirittura nulla. Solo un piano di assicurazione medica di viaggio ad hoc vi garantisce la copertura di cui avete bisogno prevista nei luoghi in cui vi recate.

Questo tipo di assicurazione di viaggio è perfetta per:

  • Vacanzieri internazionali
  • Parenti in visita dall’estero
  • Persone in crociera, safari o visite guidate
  • Viaggiatori d’affari internazionali
  • Studenti che studiano all’estero

Perché avete bisogno di un’assicurazione medica di viaggio?

Intanto, perché a seconda di dove viaggiate potreste incontrare barriere linguistiche che vi impediscono di accedere a cure mediche di alta qualità.

Inoltre, perché viaggiare senza assicurazione medica può rendervi vulnerabili al pagamento di elevate spese mediche all’interno di in un sistema sanitario che non conoscete, senza l’assistenza di cui avete bisogno.

Infine, perché con un piano di assicurazione sanitaria di viaggio, avrete meno stress organizzativi e preoccupazioni, sapendo che avrete una copertura medica e un consulente sanitario di fiducia che vi può aiutare nel momento del bisogno.

Quali fattori determinano il costo dell’assicurazione medica di viaggio?

Il costo di un piano varia in base a molti fattori, tra cui:

Età del viaggiatore

L’età è uno dei principali fattori che determinano i tassi assicurativi.

Destinazione

Le spese mediche variano in tutto il mondo. Per fornire il miglior equilibrio tra copertura e costi, i tassi di copertura del piano assicurativo possono essere diversi per un viaggiatore che visita gli Stati Uniti rispetto a quelli di un viaggiatore in una destinazione in cui l’assistenza sanitaria è meno costosa.

Durata del viaggio

Il costo varia a seconda che si abbia bisogno di una copertura a breve o lungo termine.

Franchigia, limite massimo e copertura opzionale aggiuntiva

Le personalizzazioni del piano assicurativo ne modificano il costo: l’importo deducibile, il limite massimo e qualsiasi polizza opzionale che volete aggiungere.

Viaggiate senza preoccupazioni!

Attesa. Eccitazione. Stress. Se state progettando un viaggio negli Stati Uniti, probabilmente siete pieni di entusiasmo – e forse anche un po’ distratti. Non fermatevi alla prenotazione di un volo, prenotate anche l’assicurazione sanitaria di viaggio, indispensabile.

Su questo sito https://www.application-esta.us potete richiedere l’ESTA, il visto per il viaggio turistico, direttamente online e sul blog leggere tutti i consigli pratici per organizzare al meglio un viaggio senza spiacevoli sorprese.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.