Passare la Pasqua a Parigi

Ancora indecisi su dove passare le vacanze di Pasqua? Allora perché non scegliere una meta dal grande fascino ricca di bellezze artistiche e di storia come Parigi! La città degli innamorati, infatti, offre tutto quello che ci si aspetta da una grande meta internazionale e rappresenta l’ideale per passare qualche giorno di relax. Ovviamente proprio per la sua bellezza e per la sua storia Parigi è una città che offre tantissime cose da fare e vedere durante le vacanze di pasqua. Io consiglio di cominciare la visita dall’ottavo arrondissement.

L’ottavo arrondissement di Parigi è uno dei cuori pulsanti della capitale francese. Il distretto amministrativo è infatti attraversato dall’Aveneu des Champs-Elysees, il grande viale alberato che ospita spesso grandi eventi cittadini e che è uno dei luoghi maggiormente amati dai turisti che visitano questo splendida capitale.

La strada è delimitata da una parte da Place de la Condorde, dall’altra da Place de l’Etoile, dove si trova l’Arco di Trionfo che celebra le vittorie della Francia e rende onore ai caduti i guerra. In Place de la Concorde si trova l’obelisco egizio di Luxor, risalente al XIII secolo a.C. e arrivato in Francia nel 1836.

La piazza è uno dei centri nevralgici della città e lo fu anche in passato, come quando ad esempio ebbe un ruolo importantissimo durante la Rivoluzione Francese: nel 1792, venne chiamata proprio Piazza della Rivoluzione, nome che andò a sostituire il precedente Piazza Luigi XV.

La nominazione di Place de la Concorde divenne invece ufficiale nel 1830. In questo importante arrondissement sono inoltre presenti il Grand Palais e il Petit Palais, costruzioni edificate per l’Esposizione Universale del 1900 su progetto di Charles Girault. Questa zona della città parigina è anche il cuore politico della Francia: qui, infatti, si trova il Palazzo dell’Eliseo, la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica francese, costruito nel 1718 dall’architetto Molet per il conte d’Evreux.

In zona si possono trovare tantissimi alberghi che ben si adattano alle diverse esigenze dei viaggiatori: si va dagli economici b&b agli hotel di lusso a 4 e 5 stelle. Per quanto riguarda i prezzi il mio consiglio è quello di approfittare delle tantissime offerte low cost per pasqua che si possono trovare sul sito di booking.com nella sezione Parigi.

Per quanto riguarda il volo le tariffe più economiche, invece, sono quelle proposte da Ryanair che permette di volare dalle principali città italiane anche a meno di 20 euro per tratta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.