auricolari invisibili per esami

Modelli di microauricolari

I microauricolari sono dispositivi mini senza fili che si collocano all’interno dell’orecchio risultando invisibili all’esterno.

Non devono essere confusi con le normali cuffiette con cui si ascolta musica.

Sono largamente impiegati durante esami, concorsi o test, ma anche nell’ambito dello spettacolo per suggerire le battute ad attori e presentatori, nel settore investigativo, nel settore della sicurezza e in campo sportivo (ad esempio gli arbitri di partite di tennis).

In genere i micro auricolari hanno una tecnologia avanzata risultando molto affidabili.

I modelli degli auricolari invisibili sono diversi, ecco come funzionano e quale tipo acquistare in base alle vostre esigenze.

 

Cosa sono gli auricolari invisibili

 

I mini auricolari sono composti da 3 elementi:

  1. L’apparecchietto vero e proprio che si colloca nel cavo dell’orecchio. Le dimensioni ridotte e l’assenza di cavi lo rendono invisibile, ma permetterà di ascoltare tutto con chiarezza. Può essere Nano oppure Mini. Il modello Nano è anche noto come magnetico e sembra una lenticchia, si inserisce e si estrae con difficoltà e ha una qualità del suono bassa. I produttori consigliano il Mini per la forma ergonomica, la facilità d’uso e l’eccellente qualità del suono e della trasmissione.
  2. L’elemento induttore che può essere una collana di rame, una penna o un paio di occhiali da vista. Il collare si nasconde facilmente sotto una camicia o tra altre collane; la penna e gli occhiali sono oggetti d’uso comune che non insospettiscono. L’elemento induttore è fondamentale perché serve a “far comunicare” il micro auricolare con il lettore Mp3 o il cellulare e ha il microfono incorporato.
  3. Il device che comunica con il micro auricolare: si può ricevere e ascoltare una telefonata oppure ascoltare file audio precedentemente salvati sul telefono mobile o sull’Mp3 senza prenderli in mano.

Questi elementi sfruttano due tipi di tecnologia: bluetooth cioè senza cavi e a induzione.

Nel secondo caso si utilizza solo la collana da nascondere sotto gli abiti e connettere con l’apposito filo all’uscita audio del device.

 

Micro auricolare invisibile con collare

 

I modelli Mini sono più piccoli di una moneta da 10 cent e sono invisibili.

È dotato di un collare a induzione che può essere nascosta sotto la maglietta.

Il microfono della collana è ad alta sensibilità e garantisce una buona trasmissione del suono.

La versione a induzione necessita di un cavo dal collegare, quella bluetooth funziona senza fili.

È l’ideale per giovani studenti che dispongono di un budget limitato perché si trova a prezzi abbordabili.

 

Mini auricolare bluetooth con occhiali

 

micro auricolare per esamiIl kit spia con auricolare Mini e occhiali o penna bluetooth si distingue per la comodità e la praticità.

Non ci sono cavi e le lenti degli occhiali non sono graduate affinché chiunque li possa indossare.

Il microfono è integrato in una delle stanghette.

In genere, nella montatura, è nascosto anche un pulsante on/off.

 

Auricolare bluetooth mini con penna

 

Il kit auricolare bluetooth mini è il massimo della discrezione.

Il microfono ultrasensibile è posizionato nella parte superiore e ha un pulsante per chiamare e rispondere.

Inoltre funziona da penna vera e propria.

Perfetta per essere utilizzata durante un esame o un incontro riservato.

 

Micro auricolare spia gsm senza fili

 

Questo modello a collana, a differenza di altri micro auricolari gsm, non si collega in bluetooth, ma permette di ricevere telefonate sulla sim nascosta nel collare.

A sua volta, l’interlocutore ascolta grazie al box con sim inserito nella collana in rame rivestita di plastica. In pratica funziona come un cellulare.

La sua peculiarità sta nel fatto che le telefonate restano segrete e non rintracciabili ai controlli.

È molto usato dalla polizia per operazioni sotto copertura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.