Il mestiere dell’idraulico oggi e riferimenti su Roma

1 In cosa consiste il lavoro dell’idraulico

L’idraulico è una delle figure professionali più importanti esistenti.Questa centralità della figura dell’idraulico è cominciata a fine 800, quando gradualmente si sono diffuse le tubature per l’acqua corrente nelle abitazioni, è continuata poi nel 900 ed è andata sempre più aumentando nei nostri frenetici tempi moderni. Tutti noi siamo presi immediatamente dallo spavento e dallo sconforto se qualcosa non funziona a livello di rubinetti o di tubature all’interno delle nostre case.

Se un lavandino gocciola in continuazione, se lo sciacquone non svolge il suo normale lavoro, o se una tubatura emette rumori non normali un piccolo stato d’ansia si impadronisce all’istante di noi e pensiamo subito a chiamare l’idraulico per risolvere il problema e , di conseguenza, tornare più sereni. Quando appunto si manifesta un problema, come ad esempio una perdita di acqua dal rubinetto, vogliamo che esso sia risolto nel più breve tempo possibile. La soluzione è conoscere un idraulico di cui ci fidiamo e di cui conosciamo la bravura e la professionalità in modo che possiamo avere la certezza che il problema verrà risolto tempestivamente e senza alcun tipo di conseguenza.

2 Quali caratteriistiche deve avere un idraulico profesionale

L’idraulico come tutte le figure professionali con cui abbiamo a che fare nel quotidiano deve avere delle caratteristiche specifiche. La bravura e la professionlità nell’eseguire un lavoro, quindi risolvere un nostro problema, sono quelle principali e quelle che notiamo e ricerchiamo immediatamente. La bravura dell’idraulico la noteremo, naturalmente a lavoro finito, ma anche nella rapidità nella ricerca e nell’individuazione del problema e delle cause che l’hanno provocato. La professionalità invece la noteremo sin dalla prima conoscenza, come ad esempio dagli orari di arrivo dopo la chiamata o dal rispetto dei tempi preventivati per finire il lavoro. La professionalità e la bravura dell’idraulico le notiamo anche nel modo di rapportarsi al danno che abbiamo, come nel nostro esempio nella perdita di acqua del rubinetto.

Noteremo come l’idraulico affronterà il processo dell’organizzazione del lavoro e le sue varie fasi. Terza caratteristica che ricerchiamo in un idraulico,come del resto ricerchiamo in tutte le figure professionali, è quello di essere onesto ed in un certo senso economico. Caratteristica quest’ultima che comprende due fattori. 1 pagare il prezzo giusto per il lavoro svolto dall’idraulico 2 non cambiare, a lavoro finito, il preventivo di spesa iniziale pattuito e quindi creare un disagio al cliente stesso. Ultima caratteristica che deve avere un buon idraulico è l’empatia, Il professionista deve essere in grado di creare in poco tempo un rapporto emotivo con il cliente con cui si sta confrontando.

Questa capacità aiuterà l’idraulico ad entrare in confidenza col cliente facendo aumentare in questo modo la fiducia del cliente in lui e nelle sue capacità .L’idraulico otterrà in seconda battuta anche la fidelizzazione e l’ampliamento della propria clientela potenziale. Se ad esempio la persona con cui l’idraulico sarà riuscito a creare un rapporto, oltre che di tipo professionale/lavorativo anche di tipo empatico, avrà in futuro un problema analogo non cercherà altri idraulici, ma pensando all’esperienza positiva avuta in precedenza chiamerà subito l’idraulico in questione e ne parlerà bene ai propri amici. Quindi in definitiva le caratteristiche che un buon idraulico deve avere sono bravura, professionalità, onestà e empatia.

3 i vantaggi del web nella ricerca di un idraulico

Come scegliamo o dove possiamo trovare un bravo idraulico? Nei decenni passati il sistema migliore era quello del cosiddetto “passaparola”, ovvero un mio amico mi consiglia un idraulico che conosce perché con lui si è comportato bene e ha risolto in breve tempo il problema che aveva. La soluzione del “passaparola” era la più adatta e la più usata dalle persone che non avevano altri strumenti per poter effettuare la ricerca del migliore idraulico in circolazione. Nei nostri tempi abbiamo però una soluzione ancora migliore, il Web. La rete Internet con le sue risorse infinite ci permette una ricerca specifica e capillare delle migliori figure professionali che fanno al caso nostro.

Per approfondire, vedere il portale Idraulico Roma.

Il web ci permette di circoscrivere la ricerca ad esempio per solo gli idraulici vicini alla nostra abitazione, il che comporta per noi una minore perdita di tempo e quindi di denaro. Internet ci permette di leggere in anticipo le recensioni su un professionista o su una ditta e quindi abbiamo un’idea più chiara sulle capacità dell’idraulico che andremo a chiamare.

Cercare sul web ci permette inoltre, per quanto possibile, di avere più preventivi potenziali della spesa che andremo a sostenere per far risolvere il nostro problema idraulico.Di rimando anche per gli idraulici è molto più facile farsi conoscere se in qualche modo sono presenti sulla rete, o con un sito internet oppure con una pagina propria presente sui vari social come Facebook, Twitter, Instagram ecc… Facendo questi esempi abbiamo mostrato in breve quali e quanti sono i vantaggi presenti nella ricerca di un idraulico sul web rispetto alla ricerca tramite i canali e i metodi tradizionali che risultano nei nostri tempi un po obsoleti e antiquati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.